Piano di studi Scienze Motorie: materie dalla A alla Z

Vuoi studiare scienze motorie ma vorresti conoscere meglio le materie che affronterai? Vediamo in dettaglio il piano di studi scienze motorie e gli esami più importanti di questo richiestissimo corso di laurea, per capire se è davvero la facoltà più adatta a te!

La laurea scienze motorie è sempre più in voga, sia tra gli studenti (che la scelgono sempre di più, come mostrano i dati AGI), sia nel mercato del lavoro. Se sei interessato agli sbocchi lavorativi di scienze motorie o hai passione per lo sport, per il benessere o la nutrizione, questo è sicuramente la laurea giusto per te. Ma prima di scegliere la facoltà più idonea, è obbligatorio conoscere quali materie ed esami si andranno ad affrontare. Dunque, andiamo a scoprire punto per punto il piano di studi scienze motorie e i suoi segreti.

Scienze Motorie Materie

L’obbiettivo della facoltà Scienze Motorie è quello di guidare lo studente alla comprensione delle attività motorie del corpo umano. In questo senso, si capisce come un corso di laurea del genere non possa prescindere da una costante interazione tra teoria e prassi. Per tale motivo, le materie scienze motorie sono molto diversificate fra loro, nell’obiettivo di restituire un quadro il più ampio e obliquo possibile all’interno del piano di studi.

Le materie, per la grande maggioranza dei corsi di laurea disponibili (sia online che di stampo “tradizionale”), sono raggruppate in quattro gruppi d’insegnamento (o aree disciplinari) principali:

  • Discipline Motorie e sportive
  • Ambito Biomedico
  • Ambito Psicologico, pedagogico e Sociologico
  • Ambito Giuridico, economico e statistico

Oltre alla prima area dove troviamo le discipline più pratiche e di didattica delle attività sportive, l’ambito biomedico mette lo studente di fronte ai fondamenti neurobiologici, fisici e anatomici dell’uomo con materie come Fisiologia, Biochimica e Biologia. L’ambito psicologico, pedagogico e sociologico, invece, scandaglia l’aspetto dello sport più vicino alle scienze umane.

Chiudono le discipline che allargano il quadro del funzionamento del corpo umano al contesto sociale contemporaneo, con esami e materie comunque decisive per una solida preparazione in scienze motorie. Materie come il management sportivo, ad esempio, e basi di diritto e di economia, sia generali che declinati all’ambito sportivo.

Scienze Motorie: gli esami

Dopo aver analizzato a più ampio raggio le materie scienze motorie, andiamo ad analizzare più nel dettaglio il piano di studi scienze motorie di un percorso triennale (classe di laurea L-22).

Il piano di studi scienze motorie prevede una combinazione tra esami caratterizzanti e obbligatori del corso di studio e altri che ricadono sotto la scelta dello studente. Oltre gli insegnamenti a scelta, troviamo i laboratori e le prove di abilità informatiche e lingue straniere, caratteristici di ogni corso di laurea. Ancor più importante, è la presenza dei tirocini formativi e curriculari, previsti da diversi corsi di laurea di scienze motorie. Un aspetto – quello degli stage – decisivo e imprescindibile in un percorso accademico pratico come questo.

Piano di Studi: 1° anno

 

Anno Insegnamento SSD Ambito
I Anatomia umana BIO/16 Biomedico
I Teorie, metodologie e didattiche dell’educazione motoria M-EDF/01 Discipline Motorie e Sportive
I Economia e gestione delle imprese sportive SECS-P/08 Economico
I Metodologie e tecnologie per la ricerca in ambito didattico-motorio M-PED/03 Pedagogico
I Teorie e metodologie dell’allenamento M-EDF/02 Discipline Motorie e Sportive
I Biologia generale e umana BIO/10 Biomedico
I Sociologia generale e dello sport SPS/07 Pedagogico
I Lingua Inglese L-LIN/12
I Prova di abilità informatica INF/01

Piano di Studi: 2° anno

 

Anno Insegnamento SSD Ambito
II Fisiologia del movimento umano BIO/09 Biomedico
II Pedagogia del corpo e dello sport M-PED/01 Pedagogico
II Medicina del lavoro MED/44 Biomedico
II Metodi e didattiche degli sport individuali e di squadra M-EDF/02 Discipline Motorie e Sportive
II Fondamenti di biomeccanica del movimento umano ING-INF/06
II Scienze tecniche dietetiche applicate MED/49 Biomedico
II Stages e tirocini presso imprese, enti pubblici o privati, ordini professionali

 

Piano di Studi: 3° anno

 

Anno Insegnamento SSD Ambito
III Metodologia della valutazione motoria M-PED/04 Pedagogico
III Didattica, attività motoria e rieducazione funzionale M-EDF/01 Discipline Motorie e Sportive
III Insegnamento a scelta
III Diritto comunitario IUS/14 Economico
III Insegnamento a scelta
III Seconda Lingua
III Tirocini formativi e di orientamento
III Per stages e tirocini presso imprese, enti pubblici o privati, ordini professionali
III Prova finale

Torna all’indice

Laurearsi in Scienze Motorie Online

Contrariamente a quanto si crede, è possibile anche laurearsi e studiare Scienze Motorie online. Anzi, l’accessibilità, la comodità e la qualità assicurata dalle università telematiche, si configura come una scelta di sicuro successo per molti studenti. Soprattutto per i lavoratori che vogliono perfezionare la loro formazione e dare uno sprint alla loro carriera professionale. E per chi preferisce non sprecare tempo prezioso recandosi in sede per seguire le lezioni e stando dietro agli aspetti burocratici tipici della carriera universitaria.

Il metodo e-learning, infatti, intercetta alla perfezione i nuovi trend del mercato del lavoro sportivo, che richiede una presenza sempre più massiccia della componente tecnologica e digitale (basti pensare a una professione ad oggi molto richiesta come il match analyst nella sfera calcistica). Abilità che il metodo di studio online allena giorno dopo giorno nei suoi studenti preparandoli in modo competitivo a un settore stimolante ma con grande concorrenza.

Torna all’indice

Facoltà Scienze Motorie Online

Sono ben quattro le università telematiche riconosciute dal MIUR dove poter conseguire una laurea online di alto profilo in scienze motorie:

Di seguito, invece, seguono i corsi di laurea erogati dagli Atenei online ai quali è possibile iscriversi in qualsiasi momento. Nella lista sottostante, sono inclusi sia le lauree magistrali (che le lauree triennali, mentre un discorso a parte è dedicato ai master di scienze motorie online:

In questo articolo abbiamo esaminato le materie scienze motorie e un ideale piano di studio L-22. Abbiamo scoperto che Scienze Motorie è un corso di laurea vario, fatto non solo di pratica, e dunque perfetto per essere affrontato online. Ora che sai meglio a cosa andrai in conto, puoi scegliere con più accuratezza la laurea perfetta per te!

CONTATTACI PER UNA CONSULENZA GRATUITA

Se necessiti di maggiori informazioni e vuoi ricevere una consulenza gratuita, non esitare a scriverci, ti risponderemo nel più breve tempo possibile.

Autorizzo al trattamento dei dati personali, come esplicitato Informativa sulla Privacy

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

SEI INTERESSATO AD UN CORSO DI LAUREA ONLINE?

CHIEDI INFO