Facoltà Scienze Motorie San Raffaele: i corsi di laurea A.A. 2021/2022

L’offerta formativa della Facoltà Scienze Motorie San Raffaele è caratterizzata dal connubio di insegnamenti teorici e insegnamenti ad elevato contenuto pratico

Tutti i corsi dell'Università Telematica San Raffaele sono erogati in modalità e-learning per raggiungere gli studenti che per motivi lavorativi, geografici o fisici avrebbero difficoltà a frequentare un ateneo tradizionale. In questo modo gli allievi sono liberi di organizzare lo studio in base ai loro impegni e accedere quando e dove vogliono alla piattaforma online attiva 24 ore su 24. Qui possono seguire le videolezioni registrate, integrate con specifico materiale didattico come slide, materiale illustrativo e dispense. Per garantire un alto livello qualitativo le lezioni online sono affiancate da attività seminariali e di laboratorio.

Nonostante la didattica sia a distanza, l’Università Telematica San Raffaele segue con molta attenzione i suoi allievi preparandoli anche per il futuro attraverso tirocini formativi da svolgere presso aziende qualificate. Infine, ogni titolo di studio rilasciato dall’ateneo San Raffaele ha lo stesso valore legale di quelli di un’università tradizionale, poiché è regolarmente riconosciuto dal MIUR. Quanto detto vale anche per la facoltà di Scienze Motorie San Raffaele: andiamo a conoscerla meglio.

Laurea Triennale in Scienze Motorie (L-22)

Per iscriversi alle triennali in Scienze Motorie San Raffaele è necessario possedere un diploma di scuola superiore quinquennale o un titolo equipollente conseguito all’estero. Inoltre, bisogna presentare un certificato medico che attesti l’idoneità a svolgere le attività sportive durante i tre anni accademici. Le aspiranti matricole, infine, devono compilare un modulo e un questionario sul sito. Una volta effettuati tutti questi passaggi, gli interessati possono iscriversi in qualunque periodo dell’anno.

Il piano di studi della triennale in Scienze Motorie Pegaso comprende queste aree di insegnamento: scienze di base, scienze del movimento e delle attività motorie e scienze dell’esercizio fisico. Le scienze motorie prevedono in particolare lo studio sistematico del movimento umano, fenomeno fondamentale dal punto di vista biologico e sociale. A questo si aggiungono poi insegnamenti di management e microeconomia che consentono di avviare e gestire centri fitness e strutture riabilitative.

Laurea Triennale in Scienze Motorie – Indirizzo Calcio (L-22)

Questo corso di laurea triennale si concentra su tutti i principali aspetti legati al calcio inteso come fenomeno sportivo, sociale, giuridico, economico e culturale. Per l’esattezza, gli studenti, dopo aver affrontato materie scientifiche di base e relative alle attività motorie, vedranno come queste vengono applicate allo sport del calcio approcciandosi anche alla gestione e al management del sistema calcistico.

I laureati potranno operare in qualità di allenatori, preparatori atletici e tecnici sportivi. In generale, l’esperto che esce da questo corso di laurea potrà dedicarsi tanto al benessere psicofisico dell’atleta quanto alla sua gestione manageriale.

Laurea Magistrale in Scienze e Tecniche delle Attività Motorie Preventive e Adattate (LM-67)

Per accedere al corso, gli interessati devono possedere il titolo di laurea triennale o magistrale di tipo sanitario, biomedico, psicopedagogico o un titolo equipollente conseguito all’estero, un’idonea preparazione personale e compilare un modulo. Chi non proviene dalla Facoltà Scienze Motorie San Raffaele deve presentarsi davanti a una commissione che valuterà i requisiti di accesso. Eventuali mancanze possono essere recuperate dallo studente con apposite attività.

Il corso è progettato e strutturato per fornire competenze scientifiche avanzate nel campo dell’esercizio fisico, con particolare riguardo alle aree preventiva e adattativa. Pertanto, il corso mira a formare professionisti che sappiano migliorare l’efficienza fisica di soggetti sani e soggetti affetti da patologie correlate alla sedentarietà o scorretti stili di vita. Tra i vari insegnamenti sono previsti sociologia e fisiologia che aiutano a comprendere come e perché le persone compiano attività fisica.

Chi consegue il titolo specialistico può trovare impiego presso strutture sanitarie del settore pubblico e privato. Il laureato diventa quindi un esperto in grado di organizzare allenamenti personalizzati per anziani e soggetti con patologie che necessitano di riacquistare o mantenere il benessere psicofisico. Ulteriori sbocchi professionali possono essere il programmatore, responsabile e consulente di attività motorie nelle industrie turistiche e termali oppure il ricercatore presso università ed enti di ricerca pubblici e privati.

CONTATTACI PER UNA CONSULENZA GRATUITA

Se necessiti di maggiori informazioni e vuoi ricevere una consulenza gratuita, non esitare a scriverci, ti risponderemo nel più breve tempo possibile.

    Autorizzo al trattamento dei dati personali, come esplicitato Informativa sulla Privacy

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    SEI INTERESSATO AD UN CORSO DI LAUREA ONLINE?

    CHIEDI INFO