Opinioni Mercatorum: l’intervista a Gennaro, studente di Gastronomia, Ospitalità e Territori

Perché studiare online? Gennaro ci spiega i suoi motivi nella rubrica Opinioni Mercatorum

Vuoi diventare un esperto o un’esperta di cultura enogastronomica italiana? Allora la triennale in Gastronomia, Ospitalità e Territori dell’Università Telematica Mercatorum fa per te. Come dici? Le Università Telematiche non ti convincono? In realtà non sono così diverse dagli atenei tradizionali, anzi: lo conferma anche Gennaro, l’e-learner che abbiamo intervistato per la rubrica Opinioni Mercatorum.

Opinioni San Raffaele: la parola a Gennaro

Gennaro Abbruzzese ha 28 anni, vive a Paestum, lavora come operaio in una lavanderia industriale e studia Gastronomia, Ospitalità e Territori presso Mercatorum.

Ciao Gennaro, benvenuto a Opinioni Mercatorum! Raccontaci, cosa ti ha spinto a scegliere questo percorso di laurea?

L’ho scelto perché è polivalente e con tanti sbocchi (anche gli esami sono diversi e variegati): dopo la triennale puoi lavorare come agronomo, come addetto marketing nella ristorazione o nel catering, eccetera. Altrimenti puoi proseguire gli studi con una magistrale.

Perché hai deciso di iscriverti presso Mercatorum? Come ne sei venuto a conoscenza?

Ho scelto la Mercatorum proprio perché offriva una triennale come quella in Gastronomia, in grado di garantire diversi percorsi lavorativi dopo la laurea. L’ho trovata curiosando su Internet, dove mi sono imbattuto nella lista delle Università Telematiche riconosciute dal Miur.

Durante l’iscrizione (fatta in piena pandemia a marzo 2020) mi hanno anche riconosciuto diversi esami che ho fatto quando frequentavo l’università pubblica, e così ho potuto portarmi avanti col lavoro: mi mancano solo alcuni esami del 3° anno, e nel frattempo sto scrivendo la tesi perché ormai ho raggiunto i 120 crediti utili per poterla richiedere.

Entrando nel vivo di Opinioni Mercatorum, ti chiedo: consiglieresti l’Università e il corso di laurea?

Assolutamente sì, entrambi. Mi sono trovato e mi sto trovando bene, non ho mai avuto problemi.

Come hai trovato il materiale di studio e la piattaforma? Ci spieghi un po’ come funziona?

Sulla piattaforma e-learning ci sono varie aree: il profilo personale dello studente, il corso di laurea a cui sei iscritto, la tua situazione contabile. In breve, hai tutta la tua situazione universitaria sotto controllo. C’è anche la sezione con le materie del corso: basta cliccare su una di quelle elencate e poi si apre la pagina con le videolezioni, di solito vanno dalle 40 alle 48, dipende dai crediti dell’esame.

Ogni videolezione dura 40/50 minuti e devi guardarne almeno l’80%, altrimenti non puoi sostenere l’esame. In più, ci sono dei file pdf da scaricare e studiare, delle videoconferenze e dei test di autovalutazione.

Come sono organizzati gli esami?

Puoi scegliere di farli orali o scritti, anche ora che sono online. A inizio anno viene pubblicato un calendario con tutti gli esami previsti, comodissimo per organizzarsi e capire quanti esami fare al mese.

Riguardo agli esami online non ho mai avuto problemi, perché la Mercatorum, essendo telematica, era già ben attrezzata, e inoltre si è portata avanti col lavoro durante la pandemia. Ad esempio, se mentre svolgi un esame la connessione è debole appare un pannello che ti avverte e che ti permette di uscire dall’esame e rientrare senza perdere la prova. Dato che in molti prendono delle ore di congedo da lavoro per l’esame sarebbe un peccato sprecare tempo ed energie. A proposito: quando prendi dei permessi lavorativi, l’università ti fornisce anche un foglio giustificativo apposito.

Su cosa stai facendo la tesi?

La materia di riferimento è Chimica degli Alimenti (è stato il mio esame preferito!), mentre la tesi è sulle allergie e intolleranze alimentari, e le malattie silenti che ne possono scaturire. La mia relatrice mi sta sostenendo tanto, è sempre disponibilissima.

Come contatti docenti e tutor?

Li contatto per e-mail, c’è una sezione apposita sulla piattaforma. Nell’area dedicata alle materie c’è anche una pagina con il curriculum del professore più il suo indirizzo e-mail, alcuni forniscono anche il telefono; infatti, contatto spesso la mia relatrice su WhatsApp. E in caso di bisogno, mi posso interfacciare con i tutor.

Qual è il punto di forza delle Università Telematiche secondo te?

Tutelano i lavoratori: ti permettono di studiare e avere una carriera. Devo dire che rispetto alle Università Telematiche ero inizialmente scettico, ma poi mi sono ricreduto. Ho frequentato anche un’università pubblica, e non trovo grandi differenze con quelle telematiche: la vera differenza la fai tu, con il tuo impegno e la tua voglia di studiare.

Ho frequentato anche un’università pubblica, e non trovo grandi differenze con quelle telematiche: la vera differenza la fai tu, con il tuo impegno e la tua voglia di studiare

Quali vantaggi pensi di aver acquisito grazie a questo corso di laurea?

Riesco a mettere in pratica quello che studio: rispetto al cibo ho una nuova consapevolezza, conosco meglio il mondo alimentare. Dopotutto faccio la tesi sulla Chimica degli Alimenti! In generale lo studio, se fatto in maniera ragionata e non mnemonica, aiuta ad aprire la mente.

Come pensi di mettere in pratica quanto studiato e cosa ti piacerebbe fare dopo la laurea?

Vorrei continuare gli studi con una magistrale attinente, per poi lavorare nel mondo dell'alimentazione e della nutrizione.

Che consigli daresti in generale a chi vuole iscriversi a un’Università Telematica?

Non fatevi suggestionare dai pregiudizi, non è vero che non si studia e che ti regalano i voti. Ad esempio, all’inizio ho preso lo studio alla leggera, ma poi quando ho fatto il primo esame ho capito che in realtà mi sarei dovuto impegnare perché non era facile come pensavo: la sostanza c’è, eccome se c’è.

Grazie Gennaro per aver preso parte a Opinioni Mercatorum!

RACCONTACI LA TUA ESPERIENZA O CONTATTACI PER UNA CONSULENZA GRATUITA

Hai studiato o stai studiando Gastronomia, Ospitalità e Territori presso l'Università Mercatorum? Allora condividi con noi la tua esperienza e partecipa a Opinioni Mercatorum, proprio come ha fatto Gennaro. È semplicissimo: ti basterà mandare una mail all’indirizzo info@laureaonlinesportnutrizione.it e provvederemo a ricontattarti al più presto possibile per fare un’intervista.

Se invece necessiti di maggiori informazioni circa le università telematiche, i corsi di laurea online o i master online di sport oppure nutrizione, compila il form qui sotto: ti risponderemo nel più breve tempo possibile fornendoti una consulenza gratuita.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

SEI INTERESSATO AD UN CORSO DI LAUREA ONLINE?

CHIEDI INFO